bastava poco……

Pinciroli Sport Group – Pallavolo Arosio 1-3 (25/14 21/25 19/25 20/25)

News offerta da:

Le streghe escono sconfitte dal PalaBorsani contro Arosio, ma lo fanno a testa alta e dopo aver giocato una buona partita.

Il risultato finale di 3-1 (20-25; 25-16; 25-19; 25-18) non racconta perfettamente quanto visto in campo. Le giocatrici allenate da mister Luoni partono bene, concentrate, e sbagliano poco riuscendo a strappare meritatamente il primo set 25-14.

A partire dal secondo set, qualcosa non gira più e le avversarie pian piano prendono fiducia. Le  streghe lottano ma faticano e non poco a mettere palla a terra. Arosio ringrazia e non senza difficoltà si impone conquistanto il secondo set  21-25 e sfruttando i diversi errori delle streghe nel terzo si porta sul 2-1 chiudendo il terzo set 19-25. Nel quarto parziale le streghe partono male ma piano piano si rifanno sotto tenendo testa per gran parte del set alle più quotate avversarie ed arrendendosi solo nel finale 20-25.

Il divario tecnico dei due roster non è emerso nel corso della gara che Castellanza aveva preparato con grande attenzione grazie alle indicazioni di mister Luoni. Per le streghe rimane l’amaro in bocca per una gara che, con un pizzico di fortuna in più, avrebbe potuto avere un risultato diverso, soprattutto considerando l’andamento del primo set.

Non posso essere contento del risultato anche se ho visto le ragazze crescere, lopttare e mettere in campo tutto quello che avevano – ha commentato il DS Steve Pozzi. Abbiamo perso una gara contro un buon avversario e sapevamo che questo poteva accadere. La squadra ha mostrato netti miglioramenti rispetto alle precedenti gare anche se le bande ancora un volta hanno faticato a mettere palla a terra e questo ci penalizza.

Adesso, il nostro pensiero è subito rivolto al prossimo impegno esterno di giovedì sera  (21.12.2017 ore 21.00) a Barzago (LC) contro il Volley team Brianza.